Progetto nato nel 2010 dalla creatività di Luca Brambilla. Consiste nel produrre grafiche piratesche illustrate e serigrafate manualmente su capi di alta qualità. Dall'autunno 2013, i prodotti BRM sono sbarcati negli skateshop, riscuotendo sempre più consensi sia da parte dei clienti, che da parte dei negozianti. La diffusione del marchio aumenta sempre più anche grazie alla sponsorizzazione di skate contest ed eventi, al team di skateboard ed alla partecipazione a diversi eventi in giro per l'Italia, principalmente relativi alla cultura handmade-DIY.